TUTTE LE NOTIZIE SULLA NUDA PROPRIETÀ

Casanuda.it si presenta

04 Dicembre 2015


Casanuda.it si presenta
Tutto lo staff dei professionisti della nuda proprietà




Il rapporto fiduciario nell’ambito delle compravendite è fondamentale. Il cliente deve potersi affidare al referente che lo segue per tutto l’iter nella massima trasparenza e serenità. Tutto lo staff di professionisti che compongono Casanuda.it ha deciso per questo motivo di mettersi a “nudo” e presentarsi.  Un team qualificato e serio creato nel 2011 per volontà dei soci fondatori tra i quali l’avvocato milanese Davide Contini cha ha colto, in modo lungimirante, la necessità del mercato di fruire dell’acquisto degli immobili con una modalità differente. Inoltre la necessità crescente di ottenere liquidità immediata dalla vendita immobiliare legata alla disponibilità da parte dell’acquirente di non occupare da subito la casa acquistata, vista come investimento, ha permesso a Casanuda.it di affermarsi nel panorama immobiliare come la specialista nel settore della compravendita della nuda proprietà e divenire il punto di riferimento di chi vuole investire nel mercato immobiliare. Casanuda.it rivolgendosi unicamente all’ambito della nuda proprietà ha permesso a tutto lo staff di specializzarsi, formandosi e crescendo  professionalmente in modo mirato, acquisendo una competenza ineccepibile in materia di compravendita della nuda proprietà.

L’amministratore delegato è Omar Confalonieri, nato a Rho, il cui percorso professionale è iniziato da subito rivolgendo lo sguardo al mercato immobiliare, acquisendo un’esperienza ventennale. Le doti che lo contraddistinguono sono spirito imprenditoriale, concretezza e abitudine a raggiungere gli obiettivi con il miglior risultato possibile, consuetudine quest’ultima derivatagli dalle lunghe corse in bicicletta, dove ha imparato a sopportare la fatica e a guardare sempre la meta. Gestisce i clienti e supervisiona l’atto notarile di tutte le transazioni realizzate. Inoltre, Omar monitora il mercato immobiliare per poter sempre offrire il miglior rapporto qualità prezzo.
Chi si occupa dell’acquisizione e analisi degli immobili è Federico Fiamberti, professionista intraprendente originario di Genova, partito per la volta di Milano metropoli regina dei suoi sogni lavorativi. Tenace e risoluto si dedica allo studio del mercato immobiliare e a stringere rapporti con potenziali clienti, avvalendosi di una fitta e solida rete di contatti creati in anni di lavoro instancabile. Lo contraddistinguono una conoscenza approfondita del mercato immobiliare e la capacità di contrattazione, che sono anche un patrimonio ereditato dall’attività del padre avvocato specializzato in questo settore.  Abituato a fare goal fin da bambino quando appassionato di calcio lo praticava come sport, anche nella vita professionale cerca sempre il risultato migliore, mirando a soddisfare completamente le esigenze dei suoi clienti.
Nello stesso ruolo troviamo anche Marco Grassi che gestisce tutta la parte commerciale di rapporto e acquisizione nuova clientela, riuscendo a informare in modo esaustivo e con particolare cura i clienti venditori della nuda proprietà, spesso di età avanzata, con i quali è indispensabile instaurare un rapporto di fiducia. Un vero e proprio stratega del settore commerciale, Marco ama conoscere le persone, instaurare rapporti di fiducia e studiare il mercato immobiliare. Marco ha una personalità solare e la parlantina sciolta, un vero e proprio generatore di energia che lo avrebbe fatto eccellere non solo nel suo ruolo attuale bensì anche come telecronista sportivo, il suo lavoro dei sogni fin da piccolo.
Il coordinamento della sede di Roma di Casanuda.it è affidato a Gabor. Laureato in giurisprudenza e con una forte attitudine alle relazioni e al sociale, Gabor segue tutte le fasi della compravendita ad iniziare dalla ricerca dell’immobile e la sua valutazione fino al raggiungimento dell’accordo tra venditore e acquirente che termina con il rogito dal notaio. Lavorare per Casanuda.it per Gabor ha assunto un significato particolare proprio per il valore sociale rivestito dalla compravendita della nuda proprietà. Essere consapevoli di svolgere un lavoro che può aiutare le persone a vivere meglio e senza affanni e a fare investimenti intelligenti, permette a Gabor di affrontare ogni giorno lavorativo con il sorriso di chi sa che ne può regalare molti ai suoi clienti. Gabor nella sua infanzia non sognava di diventare un super eroe bensì proprio Babbo Natale, il più buono dei buoni che regala gioia e sogni e in fondo, nel suo piccolo, in parte c’è riuscito.
Il portfolio acquirenti di Casanuda.it è gestito dalla responsabile Giada, che si occupa di proporre ai potenziali interessati gli immobili di nuova acquisizione. Grazie a una memoria infallibile ricorda ogni cliente e le sue richieste, pertanto come le viene sottoposto un nuovo immobile ne identifica da subito il potenziale proprietario attraverso un matching infallibile. Fortemente orientata al team building, ne comprese da subito le potenzialità quando da bambina giocando a pallavolo le risultò evidente come solo un vero gioco di squadra può portare alla vittoria. Loquace ed espansiva Giada risulta il vero collante delle relazioni tra Casanuda.it e i potenziali acquirenti e investitori.
Chi si occupa di tutte le operazioni che servono per accompagnare i clienti dalla definizione dell’accordo fino al rogito è Angela. Grazie al sogno che aveva da bambina di diventare archeologa o criminologa, Angela ha sviluppato negli anni la giusta pazienza e psicologia per comprendere le necessità del cliente e gestire al meglio il rapporto.
Angela cura anche i contatti che arrivano dal sito Internet, raccogliendo spesso oltre che domande e richieste di informazioni, veri e propri sfoghi o confidenze legate a situazioni personali del cliente che lei riesce a tranquillizzare e rassicurare. Si occupa inoltre della gestione dei partner che nelle varie località come Bologna, Firenze, Torino e Genova si affidano a Casanuda.it per le compravendite di nuda proprietà.
Da questa presentazione emerge come ogni membro dello staff, pur essendo specializzato e dedito a un ambito specifico nella società, faccia parte e influenzi un meccanismo unico e compatto finalizzato allo stesso scopo: la soddisfazione del cliente.

Elena Castelli
Leggi la notizia dalla fonte originale

Nuda proprietà e pensionati

27 Novembre 2015


Nuda proprietà e pensionati
Una soluzione definitiva alle rinunce quotidiane


La Banca d’Italia realizza ogni due anni un’indagine sui bilanci di oltre 8 mila famiglie e grazie alla sua elaborazione è emerso che su una quota totale di proprietari di prima casa  presenti in Italia, i pensionati sono pari al 43,7%, gli impiegati al 17,9%, gli operai al 17,4% e i disoccupati al 3,6%. La restante percentuale dell’11,2% è ricoperta dai lavoratori autonomi, dirigenti e imprenditori.
In generale arriva al 41% la quota di case con la presenza di anziani sul totale delle case di proprietà delle famiglie. Da una successiva analisi del report dell’associazione Auser “abitare e anziani” realizzato con la collaborazione dell’Istat, che ha fornito i dati dell’ultimo censimento 2011, emerge quindi che l’80,3% della popolazione anziana italiana vive in casa di proprietà, dato che riguarda quasi dieci milioni di italiani. Il report inoltre evidenzia come più di un anziano su tre viva solo (circa il 34,9%) e in genere in abitazioni di grandi dimensioni.
Il rapporto analizza in modo rigoroso e dettagliato, nei singoli territori del Paese, le condizioni abitative degli anziani: bisogni, problemi ed esigenze.
Da un’analisi globale dei dati riportati risulta evidente come la popolazione anziana sia per la maggior parte povera a livello di reddito e quindi non in grado di attuare interventi di ristrutturazione al proprio immobile o di modificare il proprio stile di vita, in base alle mutate esigenze legate all’età, perchè privi della liquidità necessaria agli interventi. In questo ambito si concretizza il valore welfare di Casanuda.it, gli specialisti della nuda proprietà , che offrono la possibilità di rendere liquido il patrimonio immobiliare senza dover rinunciare ad abitare nella casa, mantenendo quindi l’usufrutto.
Vendere la nuda proprietà di un immobile mantenendone l’usufrutto è una soluzione ottimale per chi, arrivato a una certa età, non è più disposto a subire il cambiamento di un trasloco, sebbene necessiti di ottenere liquidità per continuare a condurre uno stile di vita dignitoso e poter far fronte anche a spese impreviste, magari legate alla salute.
Negli ultimi anni secondo un’indagine di Confabitare - associazione proprietari immobiliari - si è registrato un aumento del 20% della vendita della nuda proprietà in tutte le principali città del nostro Paese. Rispetto alle compravendite immobiliari classiche, che stanno attraversando tra l’altro un periodo di recessione, la vendita della nuda proprietà ha rappresentato nel 2014 il 9,5% del totale del flusso.
I dati permettono di ottenere una fotografia delle transazioni di nuda proprietà del Paese molto chiara, dalla quale emerge come siano in forte aumento soprattutto nelle grandi città. Il tasso di crescita più elevato riguarda le città come Bologna, che ha registrato un aumento di vendita di nuda proprietà nel solo 2014 del 36%, Roma del 33,5%, Torino del 32%, Milano del 30,9%, Firenze del 29,8% e Genova del 28%.
Una stima a livello regionale vede capolista per volume di transazioni di nuda proprietà l’Emilia Romagna con il 39%, il Lazio con il 18%, Piemonte e Lombardia con il 16% e infine Toscana e Liguria con relativamente il 10% e l’8%.
Grazie agli specialisti di Casanuda.it è possibile ottenere una stima del proprio immobile e una consulenza che permette di ottenere tutte le risposte necessarie e vedere fugato ogni dubbio sulla transazione. Avvalersi di uno specialista del settore è fondamentale per essere seguiti e tutelati durante tutto l’iter di compravendita.

Elena Castelli
Leggi la notizia dalla fonte originale