TUTTE LE NOTIZIE SULLA NUDA PROPRIETÀ

Casanuda.it su Mattino 5, intervista al socio fondatore Davide Contini e alla contessa Lella Antibelli che ha scelto Casanuda.it per vendere la nuda proprietà del suo immobile

01 Dicembre 2011

La trasmissione di Paolo Del Debbio Mattino 5 ha fatto uno speciale sulla nuda proprietà ed ovviamente non potevano esimersi dall' intervistare noi di Casanuda.it. A rappresentarci negli studi televisivi e a spiegare le ragioni della vendita e dell' acquisto di nuda proprietà c'era uno dei soci fondatori di Casanuda.it, l'avv. Davide Contini.

Nella trasmissione c'era anche un intervista alla contessa Lella Antibelli, girata nella location della sua splendida casa, nella quale lei spiega le ragioni che l'hanno portata alla decisione di mettere in vendita la nuda proprietà della sua splendida villa alle porte di Milano.

Attenzione però, non è la solita "sola" televisiva, l'immobile è veramente in vendita e lo potete visionare qui



www.casanuda.it
visita anche il nostro sito istituzionale www.casanuda.it per vendere o comprare la nuda proprietà!  
Leggi la notizia dalla fonte originale

Come sceglieresti la nuda proprietà adatta a te?

29 Novembre 2011

"La voglio dietro l'angolo", è la prima cosa che ci sentiamo dire quando veniamo avvicinati da potenziali investitori alla ricerca di una nuda proprietà
"Allora forse sbaglia", è la risposta che spesso si sentono dare da noi di Casanuda e che li lascia, giustamente, leggermente spiazzati.
Poi però quando motiviamo la nostra affermazione, nella maggior parte dei casi ci danno ragione.
Infatti bisogna distinguere bene le ragioni che portano alla decisione di effettuare un investimento in nuda proprietà, ragioni che portano gli investitori ad essere inquadrati in due precise categorie: gli investitori zonali e gli investitori azonali.

La domanda che dovete porvi per capire a quale tipologia di investitori appartenete è la seguente: "Nel futuro intenderò vivere, o far vivere i miei figli nell'immobile di cui sto comprando la nuda proprietà"? Se la risposta è "SI" allora siete degli investitori zonali, perchè l'ubicazione dell' immobile è un fatto determinante alla base del vostro investimento.
Se la risposta è "NO" allora siete degli investitori azonali e nel considerare l'immobile in cui investire dovreste fare lo sforzo di spogliare il vostro immobile da tutte le caratteristiche immobiliari, considerandone solo gli aspetti finanziari. 

Fate mente locale: quando acquistate dei titoli azionari di un'azienda, vi interessa sapere a quale porzione dell' azienda corrispondono i vostri titoli? Ovviamente no, ciò che a voi interessa è solo la profittabilità dell' operazione e le prospettive di crescita dei titoli. Il giusto paragone con la nuda proprietà è l'investimento in Buoni Ordinari del Tesoro, perchè investendo in essi acquistate a sconto qualcosa che si rivaluterà automaticamente man mano che passa il tempo, realizzando a scadenza il suo pieno valore. Esattamente come succede nel caso dell'investimento in nuda proprietà a fini speculativi.
Con una fondamentale differenza però: i titoli azionari hanno valori aleatori e quasi mai rappresentano il vero valore delle aziende che li emettono, i titoli di stato sono soggetti a default (ipotesi fantascientifica... fino a pochi giorni fa) mentre la nuda proprietà si basa sul mattone che, a differenza di titoli azionari e obbligazionari non è soggetto al rischio dell' azzeramento del valore.
State cominciando a vederci più chiaro? 

"Si, però se compro un immobile in centro città il mio investimento sarà migliore mentre se lo compro in periferia rischio di fare un cattivo affare" è l'affermazione che regolarmente i meno convinti ci fanno immediatamente dopo la spiegazione che vi è stata appena data.
"No, le cose non stanno così" è quello che, ancora una volta inaspettatamente, si sentono rispondere da noi. 

Infatti, nel caso di investimento in nuda proprietà con finalità meramente speculative c'è un solo fattore chiave da tenere in considerazione: la corretta perizia del valore dell' immobile al momento dell'acquisto della sua nuda proprietà.
Già, perchè quello che coloro che fanno tale affermazione non considerano, è che l'ubicazione dell' immobile è già implicitamente calcolata nei valori al metro quadro espressi dal mercato. E' vero che l'immobile in centro città vale di più di un immobile analogo ubicato in periferia, però è altrettanto vero che il primo costerà molto di più del secondo e visto che gli incrementi di valore che si realizzano nel tempo in funzione dell' invecchiamento dell'usufruttuario sono calcolati dalle famose tabelle in percentuale sul valore dell' immobile, ne deriva che sia l'immobile in periferia che quello in centro città produrranno nel tempo la stessa identica plusvalenza. 

Fatte salve ovviamente eventuali catastrofi del mercato immobiliare.
Attenzione, abbiamo usato la parola "catastrofi" perchè l'investimento in nuda proprietà è un investimento che pertiene il normale andamento del mercato immobiliare che come tutti i mercati è si ciclico, ma è il mercato che nel medio lungo periodo ha da sempre espresso le crescite più interessanti, anche considerando le porzioni negative dei suoi cicli.

Il posto migliore dove mettere i vostri denari insomma.

www.casanuda.it 
visita anche il nostro sito istituzionale www.casanuda.it per vendere o comprare la nuda proprietà!  
Leggi la notizia dalla fonte originale